Ricostruzione
STABILIMENTO
LAVORAZIONE CARNI,

Ospedaletto Lodigiano – Lodi

CASTIGLIONI & NARDI

A questa Struttura è stato riconosciuto il privilegio di essere inserita nell’elenco promosso dal MIBACT-Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il Turismo e da Regione Lombardia con la Collaborazione del Politecnico di Milano che raccoglie gli edifici più significativi realizzati in Lombardia dal 1945 ad oggi.

Arch. Claudio Castiglioni

Titolare, CASTIGLIONI & NARDI, Varese

PERCHÉ CASTIGLIONI & NARDI HA SCELTO ALLPLAN?

I lavori di ricostruzione (luglio 2015), contestuali alla progettazione architettonica ed al coordinamento del progetto degli impianti e delle strutture, unitamente alla Direzione Lavori, coordinati dallo Studio Castiglioni & Nardi Architetti Associati, hanno consentito in meno di un anno la ripresa della produzione, con un notevole incremento rispetto alle capacità dell’impianto preesistente. La rapidità ha rappresentato da subito il tratto caratteristico di quest’opera che, pur nella sua complessità costruttiva e tecnologica, è risorta in nove mesi dalle ceneri di un incendio.

L’utilizzo di Allplan è stato determinante ed efficace nell’arco di tutto il processo di progettazione che, visti i ridottissimi tempi a disposizione, ha affiancato in tempo reale la costruzione permettendo di scambiare ed incrociare costantemente il modello BIM, gestito con Allplan, con tutti i soggetti coinvolti.

La gestione dei progetti in modalità BIM si rivela essenziale nel prospettare e verificare costantemente gli aspetti urbanistici e ambientali, architettonici e strutturali, tecnico-costruttivi e tecnologici.

Arch. Claudio Nardi

Titolare, CASTIGLIONI & NARDI, Varese

Il progetto strutturale

Lo stabilimento Carnitalia occupa un ampio lotto di forma trapezoidale con giacitura parallela al tracciato dell’Autostrada del Sole, che in quel tratto corre su un rilevato di 7 metri. L’attuale configurazione architettonica è il risultato di un intervento di ricostruzione realizzato tra
il 2015 e il 2016, che ha riutilizzato una parte dei corpi di fabbrica preesistenti, quasi completamente distrutti da un incendio. La struttura portante e quelle dell’involucro di facciata e copertura sono completamente in legno (scelto per rapidità di esecuzione oltre che per ragioni di sostenibilità). Tutte le tecniche costruttive adottate, ad eccezione delle opere interrate, sono di tipo “a secco”: una scelta che ha velocizzato i tempi di costruzione ed è finalizzata a facilitare futuri adattamenti distributivi e tecnologici.

 

Studio Castiglioni & Nardi Architetti Associati

Lo “Studio Castiglioni & Nardi Architetti Associati”, fondato poco più di tre decenni fa, ha sede a Varese e occupa stabilmente dodici persone tra titolari e collaboratori. Le realizzazioni più significative sono state pubblicate su riviste di architettura a diffusione nazionale e internazionale tra cui: L’Arca, L’Architettura cronache e storia, Ottagono, Modulo, Ville e Giardini, l’Industria Italiana del Cemento. Nell’anno 2006 una delle opere è stata inserita nel volume “Italy builds” (l’Arca Edizioni) commissionato dal Ministero degli Affari Esteri per divulgare nel mondo l’architettura italiana contemporanea.

Studio Castiglioni & Nardi Architetti Associati
Via Generale Cantore 36 – 21100 Varese
www.studiocastiglioninardi.it

Per maggiori informazioni

Cliccare qui

Case Study di

AllplanEngineering

Allplan Engineering è un potente strumento BIM che supporta l’intero processo di progettazione negli studi di ingegneria e nelle imprese di costruzione. Il principale punto di forza del software è costituito dalla possibilità di progettare i casseri e le armature in 3D. La costruzione dell’edificio viene quindi simulata in anticipo, con la possibilità di individuare eventuali incongruenze e conflitti già in fase di progettazione.

Sono disponibili tutte le interfacce più comuni per una collaborazione priva di sorprese con tutti i partner di progettazione. Utilizzandolo in combinazione con software per l’analisi strutturale Open BIM, compatibili con il formato IFC, hai a disposizione una soluzione integrata per la progettazione strutturale.

Durante lo sviluppo di Allplan Engineering 2017, l’attenzione è stata posta sulla collaborazione, sull’automazione e sulla modellazione 3D.