CANTINA PODERE LA CHIESA - TERRICIOLA (PI)

EXA ENGINEERING SRL

 

Perchè EXA ENGINEERING SRL
ha scelto TEKLA STRUCTURES

 

EXA Engineering Srl utilizza Tekla Structures dal 2010. In questo progetto l’utilizzo di Tekla Structures ha consentito il corretto posizionamento degli Stabox all’interno dei setti di altezza variabile fino a 8 metri e gettati senza soluzione di continuità così come l’esatta disposizione delle strutture metalliche a grappolo attorno alle quali sono state disposte le armature del calcestruzzo a lunghezza variabile. Le distinte dei ferri e degli elementi di carpenteria metallica ottenute dal modello costruttivo hanno reso semplice, per l’impresa costruttrice, la gestione degli ordini e la pianificazione delle attività di cantiere, nonché il posizionamento in opera di ogni singolo ferro opportunamente individuato da una marcatura
inequivocabile. Di fronte alla difficoltà di trasferire il sistema di bucature dal progetto al realizzato, mantenendone posizione e geometrie, è risultato fondamentale l’utilizzo della metodologia BIM con il software Tekla Structures che ha permesso di trasmettere agli operatori tutte le
informazioni indispensabili per il corretto posizionamento degli elementi di progetto.

Tekla Structures ha permesso la facile parametrizzazione di tutti gli oggetti del progetto e la preparazione di tavole costruttive complete.

Vincitore per la seconda volta del Concorso Tekla BIM Award Italia, Exa Engineering riconferma la scelta di adottare la metodologia BIM, decisione presa guardando al futuro del settore della progettazione ingegneristica, nell’ottica di offrire alla committenza un prodotto di qualità sempre più elevata.

Caratteristiche del progetto

L’edificio ha pianta poligonale di dimensioni massime pari a 29.6 x 37 metri e altezza di circa 8 metri per due livelli interni.
La struttura portante è in calcestruzzo armato colorato gettato in opera con setti dello spessore di 30 cm poggianti su una fondazione a platea.
Le peculiarità principali di questa costruzione sono il
motivo decorativo della facciata a “grappoli d‘uva“, ottenuti inserendo delle strutture metalliche in corten all‘interno dei casseri, tali da permettere sia la realizzazione del getto sia la creazione di forature circolari variamente disposte di diametro variabile fino a un massimo di 2 m. Queste sottostrutture in acciaio sono state concepite non solo per mantenere la circolarità delle aperture prima della stagionatura del calcestruzzo, ma anche per trasferire con precisione la posizione dei cerchi sui diversi prospetti dell‘edificio in modo da ricreare fedelmente quanto previsto nel progetto architettonico.
Per poter poi ottenere un calcestruzzo uniforme in facciata, i solai e la copertura sono stati gettati successivamente ai setti laterali, garantendone il collegamento strutturale per mezzo di StaBox preventivamente disposti all‘interno dei casseri per il getto delle pareti.

Solo con l’uso di Tekla Structures e con i controlli su tutte le fasi della progettazione caratteristiche di un approccio BIM, si è potuto realizzare questa particolare struttura, eliminando il rischio di arrivare a soluzioni diverse da quelle pensate in fase progettuale

 

 

 

La Società Agricola Podere La Chiesa srl di Terricciola (PI), nell’ottica di migliorare la propria organizzazione interna e l’immagine commerciale della propria attività produttiva, ha deciso di investire le proprie risorse nella realizzazione di una nuova cantina poderale a firma dello studio architettonico ANDstudio di Calcinaia (PI).
Lo sviluppo strutturale del progetto, esecutivo e costruttivo, è stato affidato alla Exa Engineering srl di La Spezia che ha seguito anche la Direzione Lavori delle strutture. La cantina ha un ruolo produttivo importante e si propone come il cuore del podere, in grado di contenerne tutte le attività di lavorazione e conservazione di uve e vino, costituendo allo stesso tempo un punto di incontro per l’acquisto, la degustazione e la pubblicizzazione del prodotto enologico.

Case Study di

Trimble-Tekla2016-pos-RGB

 

Tekla e trimble

Tekla è stata fondata nel 1966 e ha clienti in oltre 100 paesi al mondo. Ha uffici in 15 paesi, e può contare su una rete globale di partner affidabile e competente. Nel 2011 Tekla è entrata a far parte del gruppo Trimble.

Tekla BIMsight

Tekla BIMsight è un software professionale disponibile gratuito come Strumento per la collaborazione nei progetti del settore delle costruzioni. Attraverso potenti ambienti user-friendly 3D permette di collegare più modelli tra loro e di risolvere le interferenze tra di essi. Con Tekla BIMsight in uso, molti problemi vengono risolti e superati già durante la fase iniziali della progettazione coinvolgendo anticipatamente e facilmente tutti i partecipanti al progetto costruttivo e realizzativo.

Cliente: EXA ENGINEERING SRL

Exa engineering srl nasce nel 1998 da un gruppo di progettisti provenienti da esperienze di collaborazione con imprese e con società di ingegneria. Negli anni Exa Engineering srl ha visto aumentare le dimensioni della società, portando al suo interno, oltre al personale amministrativo e commerciale, nuove figure professionali, arrivando a fornire ai propri clienti un prodotto di alta qualità ingegneristica.

EXA ENGINEERING SRL Via Fontevivo 19/F – 19125 La Spezia www.exaweb.it