Portelloni basculanti

Unicredit Pavillon E3

West

Studio tecnico associato Lusso – Tarro Genta

Il progetto vincitore del Midas Model Competition Italia riguarda i portelloni dell’Unicredit Pavillon E3 West.

 

Il progetto

I portelloni dell’Unicredit Pavillon E3 West, sono un elemento di design tecnologico caratterizzante. La loro particolarità è la roto-traslazione della struttura che consente la visione interna/esterna degli schermi led.

Sezione portellone APERTO
Sezione portellone CHIUSO

L’avanzamento del portellone avviene con bracci meccanici laterali fissati alle colonne dell’edificio. La traslazione è realizzata con vite a ricircolo di sfere ed elementi a scorrimento. All’estremità del braccio meccanico mobile si trova la sede per l’albero del motoriduttore. Il portellone è dotato di sistema di ventilazione interna per il raffreddamento dei led. La struttura portante del portellone è realizzata in acciaio S355 zincato, con graticcio spaziale di profili aperti saldati tipo IPE e forati ad hoc per permettere il passaggio dell’aria e degli impianti.

 La struttura

- 2 portelloni sulle due facciate dell’edificio  con curvatura orizzontale e verticale
- dimensioni: 11.3m x 5.7m;
- dimensioni schermo led: 4m x 8m;
- peso struttura: 5000kg;
- peso dei 2 motori interni alla struttura: 2000kg;
- peso permanente: 4000 kg;

Il modello BIM delle strutture è stato realizzato con il software Tekla Structures che, collegato con il programma di calcolo strutturale Midas Gen, ha portato grandi vantaggi al nostro lavoro in termini di precisione e semplicità.

Studio tecnico associato Lusso - Tarro Genta

I vantaggi ottenuti con Midas GEN

L’utilizzo di Midas Gen ha consentito la modellazione del portellone in modelli separati, per consentire diversi step di valutazione. Il primo modello, creato con soli elementi “beam”, è servito alla verifica globale degli elementi strutturali in modo da fornire le reazioni vincolari sulla struttura dell’edificio nel minor tempo possibile. Un secondo modello è stato portato a termine per valutare più accuratamente gli effetti locali. Per questo scopo è stato realizzato un modello molto simile alla realtà utilizzando elementi “plate” e includendo la presenza di cospicui fori nelle travi per la circolazione dell’aria. Gli ulteriori modelli locali sono serviti per valutare con precisione ciascun elemento strutturale presente nel complesso, come i bracci meccanici per il movimento di traslazione del portellone.

LTG STUDIO TECNICO DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA

Lo studio associato LTG ha iniziato la sua attività nel gennaio 2015 quando l’ing. Matteo Lusso e l’arch. Valentina Tarro Genta hanno deciso di  unire le forze dopo 5 anni di collaborazione nell’ambito della progettazione strutturale e architettonica e nel campo della direzione lavori. Lo studio si avvale della collaborazione di un team di 3 professionisti. Lo spirito imprenditoriale giovanile della società, il continuo impegno sul campo e l’ambizione, sviluppano ogni giorno la crescita professionale dello studio e ne incrementano l’operatività.

LTG – Studio Tecnico Associato di Ingegneria e Architettura – P.zza V.Veneto, 3 – Mazzè (TO) Tel. 011 9835923


Case Study di

midas

 

 

 

La famiglia di software MIDAS è composta da una suite di programmi per il calcolo strutturale FEM orientata alle necessità dell’ingegneria civile.

Midas GEN è la versione dedicata al progetto di edifici di qualsiasi complessità. Comprende capacità di analisi statica e dinamica, lineare e nonlineare per geometria e materiali, costruzione per fasi, moduli di verifica delle sezioni in acciaio, CA, e miste con EC2, EC3. Condizioni sismiche come da EC8, analisi statiche equivalenti, modale, pushover, nonlineare dinamica.

Midas CIVIL è il potente pacchetto specializzato nella progettazione di ponti ed infrastrutture con caratteristiche uniche (progetto per fasi, pre e post tensione, fluage e ritiro, carichi mobili, completa analisi sismica statica, dinamica, lineare e nonlineare. Nonlinearità di materiale e geometriche, wizard per ponti sospesi, strallati; svariati metodi di varo degli impalcati).

Midas FX+ è un modellatore geometrico tridimensionale molto potente, add-on per MIDAS/Civil e MIDAS/Gen

Midas FEA Software per analisi lineari e non lineari avanzate e di dettagli costruttivi nel campo dell’ingegneria civile ed infrastrutturale.

 

Studio tecnico associato Lusso - Tarro Genta

Applicando l’approccio integrato, proprio del metodo BIM, abbiamo minimizzato l’errore tra la validazione strutturale e la redazione di tavole di progetto costruttivo per la realizzazione delle strutture metalliche.