Corso di aggiornamento Validazione modelli di calcolo in ambito geotecnico – Torino

GEAM L’entrata in vigore delle attuali normative ha spinto i Progettisti verso un utilizzo sempre più massiccio dei software di calcolo, dovendo generare modelli tridimensionali, corredati da molteplici tipologie di analisi e da una complessa fase finale di rielaborazione dei risultati (post-processing). Contemporaneamente, la grafica sempre più spinta e la possibilità di importare i modelli di calcolo da ambienti di BIM Authoring ha creato un pericoloso strappo tra quanto mostrato a video e i dati passati al solutore. Per questi motivi si rende necessario adottare delle procedure di validazione finalizzate a saggiare la bontà del modello di calcolo, stabilendo se esso sia effettivamente rappresentativo del problema in esame. Il presente corso si propone di fornire agli Ingegneri gli strumenti teorico/metodologici per acquisire la capacità di applicare tali procedure nell’ambito della modellazione geotecnica. Analizzando esempi reali di opere di sostegno flessibili e tipici problemi 2D/3D il docente fornirà ai Professionisti le tecniche idonee a porre in essere il tema della validazione. Guarda il programma Iscriviti al corso