La certificazione ICMQ per i nuovi esperti BIM

Abbiamo ottenuto da ICMQ la qualifica d’Organismo di Valutazione per “Esperti BIM”

Le figure professionali certificabili sono tre:

ICMQ certifica le figure professionali in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024. La certificazione delle competenze documenta che una persona possiede determinate conoscenze, abilità e competenze descritte dalle norme di riferimento, dalle leggi o dai documenti dell’organismo di certificazione.

Con la pubblicazione della legge n. 4 del 14 gennaio 2013 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate” viene riconosciuto e regolamentato lo svolgimento di tutte quelle professioni per le quali non vige una disciplina specifica e non vi è l’obbligo di iscrizione ad albi, ordini o collegi. La legge offre la possibilità di certificare, come atto volontario, i professionisti che svolgono attività per le quali sono state pubblicate norme tecniche UNI di qualifica delle competenze. La certificazione deve essere emessa da un ente terzo e indipendente accreditato, come ICMQ, al fine di garantire l’affidabilità e l’imparzialità di tutto il processo di valutazione.

Scegliere il percorso di certificazione presenta importanti vantaggi:

  • fornisce al mercato l’evidenza di operare secondo le migliori pratiche riconosciute a livello europeo;
  • in caso di contenzioso semplifica la prova di aver operato con la massima diligenza e professionalità;
  • distingue sul mercato chi ha scelto di affidare la verifica delle proprie capacità personali e professionali a un organismo di certificazione imparziale e indipendente.

Perché certificarsi
La certificazione è lo strumento più idoneo per garantire agli operatori di filiera (committenti, fornitori, imprese) che il professionista svolga la sua attività nel rispetto dei criteri verificati e riconosciuti da un organismo di certificazione di terza parte indipendente, consentendo al professionista di :

  • qualificare la propria offerta sul mercato, distinguendosi dai competitor;
  • avere un accesso privilegiato nei rapporti con la committenza in ambito nazionale e internazionale;
  • dimostrare, in caso di controversie, di aver operato con adeguata competenza e professionalità;
  • promuovere la propria figura attraverso un pubblico registro presente nel sito web ICMQ.

La certificazione viene rilasciata dopo aver superato un esame composto da una prova scritta, una prova pratica e una prova orale.
Ha durata triennale e sarà valida previa valutazione annuale della documentazione attestante il mantenimento delle competenze svolta da ICMQ.

Compila il form per richiedere maggiori informazioni

Indica l'ambito per cui richiedi informazioni*

Indica i software BIM based utilizzato*

Tutela dei dati personali