È disponibile con la versione 2018 la progettazione/verifica a presso-flessione degli elementi bidimensionali. La nuova funzionalità si inquadra all’interno del modulo ASWD e trova la sua massima utilità nel design delle pareti contro terra. Nel mondo delle infrastrutture trova la sua più diffusa applicazione nella progettazione delle sottostazioni. Il metodo recepisce le indicazioni dell’EC2 per la modellazione “sandwich” degli elementi bidimensionali in regime accoppiato. Per visualizzare i dettagli del metodo, clicca qui!