Networking, innovazione e sostenibilità tra i protagonisti del primo

LogoCommunityday_Orizz_HighR
Harpaceas Community Day (9)

 

Mercoledì 17 maggio, il prestigioso Palazzo delle Stelline di Milano ha fatto da cornice al primo Harpaceas Community Day, il nuovo evento dedicato a tutti i Clienti di Harpaceas, che ha preso il posto delle Giornate del Cliente organizzate per oltre 30 anni.

Fare network insieme nella nuova Giornata del Cliente” è stato l’obiettivo principale del meeting, a cui sono intervenuti oltre 250 partecipanti provenienti da mondi apparentemente diversi, accomunati da obiettivi comuni come l’aumento della produttività e dell’efficienza, la sostenibilità ambientale e la sicurezza in cantiere.

L’incontro ha rappresentato l’occasione ideale per la presentazione del 1° Report Sostenibilità di Harpaceas. Le strategie di sviluppo di Governi e Organizzazioni internazionali incentrate sulla sostenibilità come il Recovery Fund, parte del Next generation EU, e il PNRR, insieme agli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU hanno fatto emergere negli anni il ruolo chiave della sostenibilità per il futuro del mondo, come anche hanno ricordato Isabella Tovaglieri, Deputato al Parlamento Europeo, Alessandro Cantoni, Membro del Consiglio della Regione Lombardia e Membro della VI Commissione Permanente Ambiente Energia e Clima presso la Protezione Civile della Regione Lombardia e Luigi Dalla Pozza, Vice-Presidente Fondazione Lombardia per l’Ambiente durante l’evento.

IMG_7550

L’attività di Harpaceas, in quanto società di distribuzione di software ed erogazione di servizi, non ha un impatto ambientale particolarmente significativo. L’attenzione al tema della sostenibilità deriva dalla precisa volontà di porsi come soggetto privato che promuove la cultura della sostenibilità ambientale sia attraverso scelte strategiche precise e politiche interne mirate sia attraverso la promozione della digitalizzazione di processi e tecnologie come mezzo a disposizione di tutti gli operatori della filiera delle costruzioni per raggiungere il fine della sostenibilità.

Abbiamo registrato una forte svolta nelle politiche aziendali proprio in questi ultimi anni, suggellate dal trasferimento di tutti i nostri uffici di Milano in un edificio all’avanguardia e certificato con i più prestigiosi marchi di qualità ambientale e di sostenibilità.

Il primo Report di Sostenibilità di Harpaceas che presentiamo con molta emozione e tanta soddisfazione vuole essere un documento di auto-analisi della nostra azienda, con il quale individuiamo punti di partenza per eventuali azioni correttive e implementiamo veri e propri cambi di rotta verso la creazione di valore per tutti voi: la nostra Comunità.

Ing. Luca Ferrari, Co-Founder & CEO - Harpaceas

Scarica il nostro Report di Sostenibilità

Il racconto dell'Harpaceas Community Day

Special Guest dell’evento è stato il guru del sistema Hyperloop nel mondo Bibop Gresta, che ha fatto sognare tutti gli appassionati di innovazione e tecnologia presenti con un salto nel futuro grazie al suo contributo “Hyperloop: Innovating at the speed of sound”.

30dc2398-6377-4fd0-802f-f1e235a93430

L’evento si è aperto con una sessione plenaria in cui è stato sviluppato, attraverso testimonianze di alcuni Clienti e tavole rotonde, il tema della transizione digitale con focus su BIM (Studio Michaelides Associati Ingegneria e Architettura), system integration (Tecnostrutture), produttività (Fincantieri Infrastructure, Rina Check, SACEE), sicurezza in cantiere (ENARCH, Provincia di Como, Main Engineering), Ricerca e Innovazione (GARC, Kalpa).

Le Aree tematiche pomeridiane sono state dedicate alle soluzioni BIM Authoring, BIM Information Management & CDE, Calcolo Strutturale e Geotecnico, storicamente alla base della proposta tecnologica di Harpaceas.

Aecom, AR/TE/CO, Beretta Associati, Enser, NET Engineering, Pro Iter hanno presentato esperienze reali attraverso il racconto di complessità risolte con l’introduzione di una nuova tecnologia o con l’utilizzo di più software tra loro interoperabili, con lo sviluppo di integrazioni personalizzate di soluzioni tra loro sinergiche o più semplicemente sfruttando appieno le potenzialità dei software.

Si è trattato a tutti gli effetti di un evento multisensoriale: i partecipanti hanno avuto l’occasione di vivere esperienze immersive simulando operazioni per loro quotidiane con il supporto di Realtà Virtuale, Realtà Aumentata e Intelligenza Artificiale.

Harpaceas Digital Model Award

I presenti hanno inoltre preso parte anche alla cerimonia del nuovo Harpaceas Digital Model Award, il contest che ha premiato i modelli digitali in cui l’ottimale utilizzo del software coinvolto ha permesso di raggiungere elevati livelli di produttività.

L’incontro ha rappresentato per Harpaceas un grande momento di evoluzione rispetto alle tradizionali Giornate del Cliente che con il passare degli anni e con l’evoluzione del mercato e delle tecnologie, erano diventate sempre più momento di confronto e networking con colleghi ed esperti di settore, occasione di riflessione per il proprio business e di stimolo per nuove iniziative.

Lo spirito di condivisione e di comunità è stato alla base del successo del nuovo format, che ha portato molta soddisfazione agli organizzatori.

Scopri i progetti premiati