Contatti

Produttore: Tecnisoft
Harpaceas è rivenditore esclusivo di ModeSt per Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Sardegna e le provincie di Savona e Imperia

MODEST

Il software per il calcolo strutturale


ModeSt è un programma di calcolo strutturale che opera in un unico ambiente grafico. Effettua l’introduzione della geometria e dei carichi, il calcolo delle sollecitazioni, la visualizzazione dei risultati, il dimensionamento e la verifica degli elementi in c.a., acciaio, legno e muratura per giungere fino ai disegni esecutivi e alla relazione di calcolo.

ModeSt non è finalizzato all’analisi dei soli edifici ma consente di studiare anche strutture più complesse quali cupole, serbatoi, strutture reticolari e altre costruzioni meno comuni.

La nuova versione 8.24 di ModeSt è disponibile.

L’attività di modellazione è stata ottimizzata e velocizzata.

ModeSt è interoperabile con gli ambienti di modellazione BIM Strutturale.

 

ModeSt 8.24 offre miglioramenti, potenziamenti e nuove funzionalità che consentono flussi di lavoro efficienti per una migliore produttività.

  • È stata introdotta la possibilità di calcolare le strutture con spettri di progetto personalizzati con approccio semplificato;
  • è stata introdotta la possibilità di eseguire i controlli di accettazione dell’analisi sismica lineare per le strutture esistenti in c.a. a comportamento dissipativo ai sensi della Circolare esplicativa n. 7 del 21/01/19;
  • sono state ottimizzate le verifiche delle aste in acciaio, al fine di ridurre i tempi di verifica e migliorare le anomalie riscontrate;
  • nella progettazione interattiva delle sezioni rettangolari e a T con membratura trave è possibile utilizzare le stesse modalità di verifica usate nel progetto delle travi;
  • è stato implementato il disegno del tasso di sfruttamento della freccia massima, sia per le aste che per le membrature in acciaio e in legno.

Perché scegliere ModeSt

ModeSt viene utilizzato principalmente da professionisti (ingegneri e architetti), ma anche da enti pubblici, grandi aziende, imprese ed importanti studi tecnici operanti sia in Italia che all’estero.

Interoperabilità mediante importazione ed esportazione del modello strutturale in formato IFC e Revit (con Midas, Solibri, Tekla Structures, Xfinest…)

1 2 3
Modellazione e calcolo

Modellazione e calcolo

Modellazione e calcolo

Modellazione struttura progettata per definire un rigoroso modello ad elementi finiti (nodi, elementi);
inserimento facilitato con lucidi architettonici in formato DXF, DWG e IFC;
gestione grafica di rotazioni, fili fissi e scostamenti dai fili fissi degli elementi;
meshatore automatico avanzato di elementi bidimensionali poligonali di qualsiasi forma.


Calcolo struttura e gestione automatica dei parametri di normativa;
piani rigidi gestibili in modo indipendente e differenziati fra fasi diverse del calcolo;
uso di solutori ad elementi finiti di comprovata affidabilità (Xfinest e SAP2000).

N.B. alcune funzionalità possono richiedere specifiche configurazioni o la presenza di moduli aggiuntivi.

Strutture

Strutture

Strutture

Strutture isolate con isolatori elastomerici e a pendolo ad attrito variabile. Procedura guidata per la scelta del sistema di isolamento, possibilità di definire isolatori teorici per lo studio preliminare del comportamento della struttura isolata.

Strutture in muratura ordinaria e armata con individuazione automatica dei maschi murari resistenti e dei telai equivalenti secondo diverse ipotesi. Gestione di strutture miste con eventuali elementi in c.a., acciaio e legno.

Controlli e verifiche

Controlli e verifiche

Controlli e verifiche

Creazione automatica del piano di manutenzione e controllo dei risultati, attraverso la stima del comportamento strutturale, come previsto dalla normativa.

Verifiche:

delle aste in acciaio e legno secondo M. 2018 ed Eurocodici;
di resistenza e stabilità degli edifici in legno a pannelli X-LAM;
resistenza al fuoco delle aste in c.a., acciaio e legno;
geotecniche attraverso la definizione delle stratigrafie del terreno;
della capacità portante delle fondazioni superficiali e profonde.

Vantaggi di utilizzo

Miglioramenti, potenziamenti e nuove funzionalità in ogni release
Interoperabilità con gli ambienti di modellazione BIM strutturale
Conforme a D.M. 2018 ed Eurocodici
Diverse verifiche grafiche e numeriche